Stampa

MuMe - Museo della Memoria

Ultima modifica

Dimensioni testo:

logo MuMe

 

Il MuMe-Museo della Memoria di San Miniato nasce dalla volontà di dare alla Città uno spazio dedicato alla conservazione dell’insieme di valori e testimonianze della storia più recente della comunità, con particolare riferimento ai fatti della Seconda Guerra Mondiale, ai valori dell’antifascismo e della Resistenza.
In questo spazio viene mantenuta viva la testimonianza delle persone che hanno vissuto gli orrori della guerra, costruendo un itinerario, visuale e documentale, attraverso gli episodi che hanno interessato direttamente la Città di San Miniato.

Il Museo, inaugurato il 24 luglio 2018, è stato realizzato in collaborazione con la Scuola Normale Superiore di Pisa che ha avuto il compito, tramite il Laboratorio Dreams Lab di curare lo sviluppo delle applicazioni multimediali a carattere divulgativo, offrendo una fedele ricostruzione storica degli eventi più significativi di San Miniato nel periodo della Seconda Guerra Mondiale, mentre il Comune, in stretta collaborazione, ha messo a  disposizione dell’Ateneo dati tecnici e scientifici di cui dispone.

foto museoAl suo interno sono raccolte gran parte dalle memorie dei cittadini che, attraverso oggetti, lettere, fotografie e video-memorie, hanno voluto raccontare la loro storia.
Dalle loro testimonianze ha preso forma un percorso espositivo che invita il visitatore a compiere una riflessione sul passato recente della comunità sanminiatese e, più in generale, sul difficile percorso che ha portato l’Italia alla conquista della democrazia.

La raccolta museale è articolata in tre sezioni e abbraccia un periodo compreso tra il 1921, anno in cui anche a San Miniato furono instituiti i Fasci di combattimento, e il 1946, quando con le prime elezioni democratiche a suffragio universale si proclama la nascita della Repubblica.
L’obiettivo di un Museo che, oltre agli oggetti, vanta una struttura di supporto multimediale di ultima generazione, è quello di promuovere la salvaguardia della memoria storica e favorire una attiva e consapevole cultura della pace e della convivenza civile.


Comitato Scientifico del MuMe
:
prof. Pier Luigi Ballini, prof. Zeffiro Ciuffoletti, prof. Giovanni Contini, prof. Andrea Vanni Desideri, prof. Leonardo Paggi


ORARI DI VISITA

Dal 14 settembre 2018 sarà in vigore il seguente orario di apertura:

  • martedì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00
  • sabato e domenica dalle 10.00 alle 17.00
  • chiuso lunedì, mercoledì e giovedì

BIGLIETTI

A partire dal 8 ottobre 2018 l’ingresso al Museo sarà a pagamento con le seguenti tariffe:

  • Biglietto intero 3,50 euro
  • Biglietto ridotto 2,00 euro  (residenti, studenti fino a 25 anni, over 65 e soci Coop)
  • Ingresso gratuito ragazzi fino a 14 anni, docenti, guide turistiche, tesserati ICOM, giornalisti e disabili.

 

Bibliografia essenziale su San Miniato e il periodo storico della seconda guerra mondiale

icon consulta Bibliografia

 

 


Per maggiori informazioni:


MuMe - Museo della Memoria

Loggiati di San Domenico n. 8 -  San Miniato (Pi)
Tel. 0571 406293/700 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Facebook: https://www.facebook.com/MuseoMemoriaSanMiniato/

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato