Stampa

Carlotta Cambi nominata Ambasciatrice del tartufo di San Miniato

Ultima modifica

Dimensioni testo:

La campionessa di volley ha fatto una sorpresa ai ragazzi della Folgore

E' medaglia d'argento ai campionati mondiali di volley in Giappone ed è nata nella Città della Rocca 22 anni fa. Ecco i due buoni motivi per cui Carlotta Cambi, nazionale azzurra, da qualche giorno è la nuova Ambasciatrice del tartufo di San Miniato. La cerimonia di consegna è avvenuta domenica sera, alla cena degli auguri di Natale della Folgore Pallavolo, società in cui la campionessa ha mosso i suoi primi passi.

“E' stata una sorpresa per tutti – spiega l'assessore Marzia Fattori, ex pallavolista, che le ha consegnato il riconoscimento insieme ad Aurelio Cupelli della Fondazione San Miniato Promozione -. Come amministrazione comunale l'abbiamo contattata e ci siamo messi d'accordo con Carlotta per fare un'improvvisata, senza dire nulla alla società. Quando si è presentata alla cena è stata letteralmente assalita dalle ragazze e dai ragazzi della Folgore e lei è stata disponibilissima, ha rilasciato autografi e fatto foto con tutti”.
Anche per lei una targa in argento e l'ingresso nella lunga lista degli Ambasciatori del tartufo (ormai a quota 119), un riconoscimento per tutti coloro che promuovono questa eccellenza nel mondo.

Area riservata

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato