Stampa

SCN: bando giugno 2017

Ultima modifica

Dimensioni testo:

 

BANDO per  3 progetti - 20 volontari

 

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha indetto un bando per la selezione di 894 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nella Regione Toscana.

Sono stati finanziati 3 progetti del Comune di San Miniato per un totale di 20 volontari che prenderanno servizio anche negli altri comuni del Valdarno Inferiore: Castelfranco di Sotto, Montopoli in val d’Arno, Santa Croce sull’Arno e Fucecchio all'interno delle attività svolte nei centri di aggregazione per infanzia, adolescenza, giovani e famiglie, nelle biblioteche, a supporto di servizi e attività sociali rivolte a famiglie, minori, disabili e popolazione immigrata.

 

 

Calendario delle selezioni

Si informano i candidati che con determinazione dirigenziale n. 860 del 15.09.2017 è stato approvato il icon calendario delle selezioni.

Si ricorda che:

  • i volontari dovranno presentarsi alla selezione muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità
  • i criteri di attribuzione dei punteggi di selezione sono riportati nell'apposito icon modulo.
  • coloro che non si presenteranno alla selezione saranno automaticamente esclusi
  • le pubblicazioni sul sito internet sostituiscono ogni comunicazione con i candidati e i volontari, pertanto non saranno inviate comunicazioni

 

 

Progetti

 

E' possibile presentare una sola domanda per un unico progetto da scegliere tra i progetti inseriti nel bando e nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati, con la possibilità di indicare la disponibilità ad essere contattati anche per altri progetti in caso di scorrimento delle graduatorie.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi sopra indicati.

 

 

Chi puo' presentare domanda

I giovani, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni), e in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani
  • essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea
  • essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

 

Chi non puo' presentare domanda

I giovani che:

  • abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi
  • appartengano ai corpi militari o alle forze di polizia

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

 


Come presentare domanda

La domanda di partecipazione (scarica qui il icon modulo - Allegato 2), compilata e firmata deve pervenire entro le ore 14:00 (*) di lunedì 26 giugno 2017 corredata dai seguenti allegati:

  • scheda contenente i dati relativi ai titoli (icon Allegato 3)
  • copia di un documento di identità in corso di validità

Alla domanda vanno allegati tutti i titoli che si ritengono utili ai fini della selezione, ovvero gli stessi possono essere elencati in un curriculum vitae reso sottoforma di autocertificazione.

(*) Per le domande presentate a MANO L'ORA DI SCADENZA DELLA PRESENTAZIONE è quella di chiusura dei relativi uffici addetti alla ricezione delle domande stesse.

La domanda si può presentare:

  • mano, presso una delle sedi sotto indicate

      oppure

  • mezzo raccomandata A.R. indirizzata a Comune di San Miniato - via Vittime del Duomo, 8 - 56028 - San Miniato che deve pervenire entro le ore 14:00 del 26.06.2017 (non fa fede il timbro postale

      oppure

  • mezzo posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata intestata al candidato, allegando tutta la documentazione richiesta in formato pdf.
    (La tempestività della domanda è accertata mediante verifica della data e dell'orario di ricezione risultante dal server. Per informazioni più dettagliate su questa modalità consulta le note all'art. 4 del bando).

 

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate all’art. 4 del bando non saranno prese in considerazione.

E' possibile presentare una sola domanda per un unico progetto da scegliere tra i progetti inseriti nel bando nazionale e nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati, con la possibilità di indicare la disponibilità ad essere contattati anche per altri progetti in caso di scorrimento delle graduatorie.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi sopra indicati.

 


Dove presentare domanda

 

Durata e rimborso

La durata del servizio è di 12 mesi.

Ai volontari in servizio spetta un assegno mensile di 433,80 euro, corrisposto direttamente dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

 

Certificazioni e crediti

A ogni volontario che non avrà interrotto il servizio verrà rilasciato l'attestato di espletamento del servizio civile.


Documentazione

icon Scarica qui la documentazione completa (bando e relativi allegati)

 

Link utili

 


per maggiori informazioni:

Comune di San Miniato - Ufficio Relazioni con il Pubblico (referente Simone Bellucci)
tel. 0571.406.294 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comune di Santa Croce sull'Arno - Sportello Servizio Civile Nazionale e Regionale
tel. 0571.389.974 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Area riservata

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato