Stampa

Zanzare: inizia il trattamento antilarve sul territorio comunale

Ultima modifica

Dimensioni testo:

Ecco il calendario delle zone interessate dagli interventi

La guerra alle zanzare inizia anche sul territorio del Comune di San Miniato. Stabilito un calendario degli interventi che prevede il trattamento delle griglie e dei pozzetti della fognatura stradale attraverso l’antilarvale naturale a base di Bacillus Thuringensis varietà Israeliensis. Il trattamento, attuato ogni anno, è necessario per impedire alle larve presenti nei ristagni d’acqua di svilupparsi in soggetti adulti. Si comincia lunedì 9 luglio e martedì 10 luglio con un intervento a San Romano, San Donato, San Miniato Basso e La Scala; si prosegue poi l'11 luglio e 12 luglio a Ponte a Egola, Ponte a Elsa, Isola e Roffia, e si chiude il 13 luglio con a La Catena, Cigoli, Molino, Stibbio, San Miniato, La Serra e Corazzano. Tutti gli interventi si svolgeranno tra le 9 e le 18; in caso di pioggia il calendario sarà posticipato. Il trattamento non provoca danni né all’uomo, né agli animali né alle piante.
L’amministrazione invita i cittadini ad iniziare ad attuare politiche preventive rispetto allo sviluppo delle larve, evitando sin da ora i ristagni d’acqua in terrazzi, giardini, grondaie. Il sovrappopolamento di zanzare non è infatti solo un problema fastidioso, può anche diventare pericoloso dal punto di vista sanitario, e per questo è necessaria la collaborazione responsabile di tutti gli abitanti.
Per informazioni Ufficio Ambiente: 0571/406660 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Area riservata

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato