Stampa

Ostello, pubblicato il bando per l'assegnazione della nuova gestione triennale

Ultima modifica

Dimensioni testo:

Gabbanini e Gozzini: “Recuperato un vuoto urbano divenuto luogo di ricettività internazionale”

Pubblicato il bando per l’affidamento della gestione triennale dell’Ostello di piazza Mazzini a San Miniato. Si è infatti concluso il periodo di affidamento alla Cooperativa La Pietra d’angolo che aveva in gestione la struttura, realizzata con finanziamenti del “progetto Francigena” della regione Toscana e con risorse del Comune di San Miniato, dal 30 giugno 2016, giorno in cui venne inaugurata.
Il bilancio della prima fase delle gestione è positivo: nel 2017 si è registrato un totale di 1.109 arrivi e 1.529 pernottamenti. In 1.033 lo hanno scelto perché si trova sulla Francigena, in 62 perché genericamente cercavano un ostello per le vacanze e in 14 per ragioni di lavoro. Tra gli ospiti sono state censite 32 nazionalità, tra cui: Australia, Brasile, Canada, Nuova Zelanda, Russia, Kazakistan, USA, Turchia, Giappone, Messico e Corea del Sud. I mesi più frequentati sono stati luglio e agosto.

“L’Ostello è una scommessa vinta da parte dell’amministrazione comunale e una delle cose più importanti che sono state realizzate in questi anni – dichiarano il sindaco Vittorio Gabbanini e l’assessore al Turismo Giacomo Gozzini-. Abbiamo recuperato un vuoto urbano privo di agibilità e ne abbiamo fatto un luogo di ricettività internazionale. La Via Francigena è una grande risorsa per San Miniato, lo è nel presente e lo sarà sempre di più nel futuro e per questo siamo orgogliosi del lavoro di questi anni che, insieme a operatori e associazioni, ci ha consentito di cogliere nuove opportunità per il territorio”.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Contratti (tel. 0571.406352/357 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

Il bando e i relativi allegati sono pubblicati sul Portale regionale START, accessibile dalla sezione della Centrale Unica di Committenza

 

Area riservata

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato