Stampa

Interventi di prevenzione contro la processionaria del pino

Ultima modifica

Dimensioni testo:

 

processionariaLa Processionaria del pino (Traumatocampa pityocampa) è una farfalla le cui larve si sviluppano su conifere, pini in particolare, arrecando danni alle piante e causando reazioni epidermiche ed allergiche a persone ed animali; sul dorso sono infatti dotate di peli urticanti a forma di arpione aventi funzione difensiva.

Per questi motivi il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali con il D.M. 30 ottobre 2007 ha emanato le “Disposizioni sulla lotta obbligatoria contro la processionaria del pino – Traumatocampa pityocampa”.
Gli interventi per il contenimento delle infestazioni sono a carico dei “detentori” delle piante, siano essi enti pubblici che soggetti privati.

 

Al fine di informare i cittadini sulle azioni di prevenzione e lotta alla processionaria, il Servizio Fitosanitario della Regione Toscana ha predisposto del materiale informativo scaricabile qui sotto.

icon brochure informativa sulla processionaria

pdf domande e chiarimenti sulla processionaria

 

L'’Amministrazione Comunale, per quanto di sua competenza, prevede un piano di interventi di prevenzione mediante trattamenti di endoterapia che interessano i giardini dove si è manifestata l’infestazione.

Per segnalare la presenza di processionaria in aree e giardini pubblici, inviare una segnalazione al Servizio Ambiente del Comune (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

 

 


Per ulteriori informazioni:

Comune di San Miniato - Servizio Ambiente
tel. 0571.406660 – Fax 0571.401089 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Regione Toscana - Servizio Fitosanitario/Processionaria

 

Area riservata

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato