Stampa

Revisione dei veicoli

Ultima modifica

Dimensioni testo:

 

 

La prima revisione di un veicolo è obbligatoria dopo 4 anni dalla prima immatricolazione, entro il mese di rilascio della carta di circolazione.
Le revisioni successive devono essere effettuate con cadenza biennale entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata l'ultima revisione.

Devono essere revisionati: autovetture, autocaravan, autoveicoli adibiti al trasporto di cose o ad uso speciale di massa complessiva non superiore ai 3.500 Kg e dal 2003 anche per motoveicoli e ciclomotori.

In alcuni casi, la revisione è prevista ogni anno:

- autovetture adibite al servizio taxi o noleggio con conducente;
- autoveicoli utilizzati per il trasporto di cose e rimorchi di peso complessivo superiore ai 3.500 Kg;
- autobus;
- autoambulanze;
- veicoli atipici (ad esempio, le auto elettriche leggere da città).

 

 


Per maggiori informazioni:

Ministero dei Trasporti - Il Portale dell'automobilista: https://www.ilportaledellautomobilista.it

 

 

Area riservata

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato