Stampa

Carta di circolazione

Ultima modifica

Dimensioni testo:

 

carta circolazioneCos'è

Gli autoveicoli, i motoveicoli e i rimorchi, per poter circolare, devono essere muniti di una carta di circolazione e immatricolati presso la Direzione generale della Motorizzazione Civile.
La carta di circolazione è la carta di identità del veicolo e contiene i dati tecnici che ne permettono la circolazione.
Consiste in un foglio cartaceo che presto verrà sostituito da una carta magnetica.

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

RILASCIO
La carta viene intestata al proprietario del veicolo ed è rilasciata dalla Motorizzazione Civile.

COSA FARE IN CASO DI PASSAGGIO DI PROPRIETA'
E' necessario presentare la richiesta presso uno dei seguenti sportelli:
- gli uffici della Motorizzazione;
- gli uffici del P.R.A.(Pubblico Registro Automobilistico);
- le delegazioni A.C.I. (Automobile Club d'Italia);
- le agenzie di pratiche automobilistiche abilitate.

CAMBIO DI RESIDENZA
L'interessato, al momento della denuncia di cambio di residenza, compila un modulo che verrà trasmesso alla Motorizzazione Civile direttamente dall'Ufficio Anagrafe.
La Motorizzazione invia per posta a casa del richiedente il tagliando adesivo con il nuovo indirizzo da attaccare sulla carta di circolazione.
Per avere informazioni sullo stato della pratica si può contattare il numero verde 800 232323.

DUPLICATO
Entro 48 ore dalla constatazione di furto/smarrimento bisogna presentare denuncia presso gli uffici di polizia. Al momento della denuncia viene rilasciato un permesso provvisorio di circolazione e viene verificato se il duplicato può essere richiesto direttamente dalle forze dell'ordine.
In questo caso il duplicato verrà inviato per posta a casa dell’interessato.
Se il duplicato non può essere richiesto attraverso le forze dell'ordine, bisogna rivolgersi alla Motorizzazione Civile.

 

Carta di circolazione e targa per ciclomotori in circolazione prima del 2006

I ciclomotori ancora muniti di contrassegno di identificazione (detto targhino) e di certificato di idoneità tecnica (librettino), entro il 12 febbraio 2012,  dovranno obbligatoriamente essere ritargati, come stabilito con la legge 29 luglio 2010, n. 120 e il Decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 2 febbraio 2011.

Con la ritargatura viene rilasciato il certificato di circolazione e la targa.
A partire dal 13 febbraio 2012 la circolazione dei ciclomotori non regolarizzati sarà punita con la sanzione da euro 389,00 a euro 1.559,00 in misura ridotta di euro 519,67.

Chi deve richiederla

Tutti i proprietari di ciclomotori ammessi a circolare prima del 14 luglio 2006 che ancora sono muniti di contrassegno di identificazione (targhino) e di certificato di idoneità tecnica (librettino).

Come si ottiene

La domanda va presentata alla Motorizzazione Civile.
Non sono ammessi alla circolazione dopo il 12 febbraio 2012 i ciclomotori non regolarizzati.
La domanda deve essere presentata sull'apposito modello (TT 2118) compilato e sottoscritto. Il modulo è liberamente disponibile presso gli sportelli della Motorizzazione Civile e anche on line al sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, nella sezione modulistica (vedi Link utili).
Se il richiedente è minorenne l'istanza deve essere sottoscritta dal genitore o dal tutore allegando la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità

Costi e modalità di pagamento

I costi sono quelli sopra specificati e possono subire variazioni anche senza preavviso. I pagamenti vanno effettuati sugli appositi bollettini in distribuzione presso gli sportelli della Motorizzazione. Il pagamento può essere effettuato anche on line sul sito del Ministero dei trasporti (vedi Link utili).

Tempi e iter della pratica

I tempi sono quelli previsti dalla Motorizzazione.

 

 


Per maggiori informazioni:

Ministero dei Trasporti - Il Portale dell'automobilista: https://www.ilportaledellautomobilista.it


Motorizzazione Civile
- ufficio provinciale di Pisa
Via Lenin, 190 - Tel. 050.82821

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato