Stampa

Attestato di prestazione energetica

Ultima modifica

Dimensioni testo:

 

Descrizione

 L'attestato di prestazione energetica degli edifici, ai sensi dell'art. 6 del d.lgs. n. 192/2005, è rilasciato per gli edifici o le unità immobiliari costruiti, venduti o locati ad un nuovo locatario.
L'attestato di prestazione energetica ha una validità temporale massima di dieci anni a partire dal suo rilascio ed è aggiornato a ogni intervento di ristrutturazione o riqualificazione che modifichi la classe energetica dell'edificio o dell'unità immobiliare. La validità temporale massima è subordinata al rispetto delle prescrizioni per le operazioni di controllo di efficienza energetica dei sistemi tecnici dell'edificio, in particolare per gli impianti termici, comprese le eventuali necessità di adeguamento, previste dai regolamenti di cui al decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 74, e al decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 75. Nel caso di mancato rispetto di dette disposizioni, l'attestato di prestazione energetica decade il 31 dicembre dell'anno successivo a quello in cui è prevista la prima scadenza non rispettata per le predette operazioni di controllo di efficienza energetica. A tali fini, i libretti di impianto previsti dai decreti di cui all'articolo 4, comma 1, lettera b), sono allegati, in originale o in copia, all'attestato di prestazione energetica.

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

L'attestato di prestazione energetica è redatto da un professionista abilitato (D.P.R. 16.04.2013 - Regolamento recante disciplina dei criteri di accreditamento per assicurare la qualificazione e l'indipendenza degli esperti e degli organismi a cui affidare la certificazione energetica degli edifici).

Dal 1° gennaio 2017 a seguito della l.r. 85/2016, cessa l'obbligo di invio al Comune di copia dell'ACE in caso di compravendita o locazione.

La competenza su attestazioni di prestazione energetica relative a compravendita e/o locazioni passa dai Comuni alla Regione ai sensi della lr 85/2016.

Il certificatore trasmetta alla Regione copia dell'attestato di prestazione energetica (APE). Entro i 15 giorni successivi il certificatore provvede alla consegna dell'APE al richiedente.

Copia del certificato firmato deve essere inviato a Regione Toscana come file:

  • tramite il portale Apaci-Regione Toscana (modalità preferibile: fornisce al certificatore la protocollazione dell'APE, vedi sotto), collegandosi al sito http://www.regione.toscana.it/apaci; per l'invio del documento a Regione Toscana, si deve selezionare come Ente destinatario - Regione Toscana Giunta. Per maggiori dettagli consultare l'allegato

Rimane la competenza anche dei Comuni per l'attività di vigilanza sugli APE come allegati ad una pratica edilizia.

Documenti da presentare

Documentazione prevista dalle vigenti leggi e regolamenti a firma di idoneo professionista abilitato.

Note, segnalazioni e precisazioni

Le informazioni contenute in questa pagina sono puramente indicative. Per informazioni dettagliate si rimanda alla consultazione delle normative di riferimento:
■    L.r. 24.02.2005, n. 39 - Disposizioni in materia di energia;
■    d.lgs. 19.08.2005, n. 192 e s.m.i. - Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia;
■    D.P.G.R. del 25.02.2010, n. 17/R e s.m.i. - Regolamento di attuazione dell’articolo 23-sexies della legge regionale 24 febbraio 2005, n. 39 (Disposizioni in materia di energia) Disciplina della certificazione energetica degli edifici;
■    d.P.R. 16.04.2013, n. 75 - Regolamento recante disciplina dei criteri di accreditamento per assicurare la qualificazione e l'indipendenza degli esperti e degli organismi a cui affidare la certificazione energetica degli edifici, a norma dell'articolo 4, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192.

 

 


Per maggiori informazioni: 

Comune di San Miniato - Sportello Edilizia/Urbanistica
Via Vittime del Duomo n. 11 (piano 1°) - 56028 San Miniato 
tel. 0571.406600 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione e personalizzare i contenuti. Per avere maggiori informazioni sui cookie utilizzati leggi la nostra INFORMATIVA COOKIE.

Clicca su "Accetto" per accettare e proseguire

Modulo cookie by Web Prato